Sellf si unisce a ForceManager

Sellf si unisce a ForceManager

Sellf si unisce a ForceManager
19 Settembre 2018
investments
Sellf, la startup italiana nata nel nostro campus nel 2013 e specializzata in soluzioni mobile per il supporto alle reti di vendita, si integra con la scale up spagnola, una dei leader mondiali dello stesso mercato.

Con i suoi oltre 100.000 utenti e più di 600 aziende clienti, Sellf – attraverso un’applicazione proprietaria – ha innovato il modo in cui è possibile coordinare il lavoro delle reti di agenti di vendita. Puntando su una user experience estremamente intuitiva e meccanismi di gamification, facilita e rende più efficace la gestione dei team di vendita delle aziende. E proprio questi punti di forza sono alla base dell’accordo stipulato con ForceManager che, per le proprie soluzioni, ha puntato su una tecnologia finalizzata a organizzare al meglio le attività dei venditori attraverso l’utilizzo dell’intelligenza artificiale. 

Il concetto alla base di Sellf è semplice: come le applicazioni pensate per le attività sportive che stimolano gli utenti fissando dei traguardi, incoraggiandoli per i risultati raggiunti e fornendo dati statistici, allo stesso modo Sellf replica questi meccanismi. I consulenti commerciali vedono in tempo reale quali risultati stanno ottenendo, sia singolarmente che a livello di team; possono avere un quadro sempre aggiornato sui prodotti e i servizi da suggerire ai clienti; dispongono di un canale di comunicazione diretto con i loro manager e i loro colleghi. 

L'obiettivo dell’integrazione con ForceManager è dare vita a una piattaforma per il CRM ancora più avanzata che possa diventare il punto di riferimento per il mercato

Oltre che da noi di H-FARM, Sellf è partecipata da Club Italia Investimenti 2, P101 e Indaco Venture Partners che, al pari dei fondatori, entreranno nella compagine azionaria di ForceManager, confermando così la volontà di accompagnare il percorso di crescita della nuova realtà.