Bilancio 2018: il valore della produzione supera i €60M

Bilancio 2018: il valore della produzione supera i €60M

27 Marzo 2019
Cresce del 37,9% il valore della produzione e, per la prima volta, l'EBITDA è positivo. Abbiamo bruciato le tappe rispetto a quanto annunciato durante la nostra quotazione in Borsa nel 2015.

Il 2018 è stato un anno di forte maturazione, il migliore dall'inizio della nostra storia e sicuramente il più importante della fase post IPO. Abbiamo superato i €61 milioni di valore della produzione, con una crescita del 38% rispetto all’anno precedente, e soprattutto abbiamo raggiunto per la prima volta un EBITDA gestionale positivo

Leggi il progetto di bilancio integrale.

Le nostre tre divisioni – Education, Innovation e il Portfolio – hanno registrato ciascuna una crescita importante nei loro mercati di riferimento e fanno intravedere ulteriori prospettive di sviluppo.
La nostra crescita internazionale è confermata dagli oltre 300 brand che si sono avvalsi dei servizi di Innovation e dall'apertura del nostro primo hub europeo a Barcellona.
A 3 anni dall'avvio di Education, crescono anche gli studenti: 1254 (rispetto ai 1087 dell’anno scorso).
Anche il nostro Portfolio attraversa una fase di particolare dinamicità: in questi anni abbiamo
investito oltre €28.7 milioni in imprese innovative e concluso 11 exit, con un ritorno
complessivo di oltre €16 milioni. Il Portfolio è maturo ed entro i prossimi tre anni porteremo a copertura gli investimenti fatti.
 

Il nostro fondatore Riccardo Donadon ha dichiarato:

"Il 2018 è stato per noi l’anno della svolta e il più significativo della fase post IPO. Abbiamo raggiunto risultati economici importanti e prima di quanto avevamo previsto in fase di quotazione: abbiamo superato i €61 milioni di valore della produzione, con una crescita del 38% e abbiamo raggiunto per la prima volta nella nostra storia un EBITDA positivo.

Il nostro modello di business composto di tre unit fortemente sinergiche tra loro, è oramai collaudato ed è entrato a tutti gli effetti in una fase di sviluppo e scalabilità: Education e Innovation hanno registrato una crescita significativa in mercati in forte accelerazione che attestano possibilità di ulteriore sviluppo. [...]

È stato un anno dinamico, vivace e denso di novità: abbiamo accolto le nuove sfide, entusiasti e determinati, perché è nel nostro DNA. La fortissima crescita nel numero di studenti, complessivamente oltre 1.200, conferma ancora una volta la bontà delle nostre scelte e la correttezza della nostra visione. Ci siamo focalizzati anche nella messa a terra della strategia di internazionalizzazione che vede come protagonista la nostra divisione Innovation, già realtà di riferimento per clienti come Adidas, Henkel, Audi e grandi gruppi del mondo della moda come Lvmh, e Kering. E abbiamo bruciato le tappe: nei primi mesi del 2019 l’inaugurazione della nostra nuova sede a Barcellona, una decisione importante, che ci ha visti molto impegnati in questi mesi in termini di energia e tempi, ma da cui attendiamo un significativo apporto di fatturato.

Siamo entrati definitivamente nella fase dello scale up del progetto, il 2019 segnerà un ulteriore passo avanti per i nostri risultati. Guardiamo al futuro non più solo come acceleratore, ma anche come aggregatore di esperienze e talenti che supporta aziende e tante giovani menti nel percorso di formazione e nei prossimi due anni siamo determinati a far crescere e conoscere il nostro valore a livello internazionale, raccogliendo i risultati del grande lavoro svolto in questi primi 14 anni."

Leggi il progetto di bilancio integrale.