Anthony Saccon alla guida del nostro Luxury Innovation Hub

Anthony Saccon alla guida del nostro Luxury Innovation Hub

Anthony Saccon alla guida del nostro Luxury Innovation Hub
2 Luglio 2018
acceleration
Il manager dirigerà il lavoro della piattaforma dedicata a sostenere le aziende del luxury nella trasformazione digitale.

Saccon ha lavorato con i maggiori brand italiani e internazionali del fashion e design per la realizzazione di progetti di successo globale come il Dubai Mall (più di 80 milioni di visitatori all'anno) di Emaar, ma anche nei settori del real estate e hospitality per progetti iconici come Armani Hotels&Resorts. Il manager dirigerà il lavoro della piattaforma dedicata a sostenere le aziende del luxury nella trasformazione digitale, nell’innovazione dell’offerta, nell’evoluzione del customer engagement, nei servizi e relativi processi attraverso le nuove tecnologie. 

Oggi i più importanti brand del lusso sono impegnati ad acquisire ed espandere la loro competitività digitale nello scenario internazionale: è quanto emerge dalla sesta edizione della Digital Competitive Map 2018 che ha analizzato il posizionamento dei 34 più importanti marchi nella moda e lusso a livello globale e che vede un brand italiano al primo posto. 

Il Luxury Innovation Hub si rivolge proprio a queste aziende e garantirà un ventaglio completo di supporti tramite la sua piattaforma che comprende soluzioni di Open Innovation personalizzate sulle specifiche esigenze del brand, percorsi di reskilling dei dipendenti fondamentali per raggiungere gli obiettivi e la promozione di una cultura digitale imprenditoriale attraverso strumenti e attività in grado di portare valore all’interno di ogni organizzazione utilizzando modalità attuali come corporate hackathon, workshop e seminari immersivi.