Travel Appeal, exit parziale

Travel Appeal, exit parziale

Travel Appeal, exit parziale
16 Maggio 2018
investments
Abbiamo ceduto il 15% del nostro capitale in Travel Appeal con un ritorno di 12 volte l'investimento iniziale.

La exit parziale determinerà un incasso di €900.000 e una plusvalenza di €823.000; a seguito dell’operazione deterremo una quota del capitale di Travel Appeal pari al 10.96%. Gli accordi definitivi prevedono che l’operazione si concluda nel mese di maggio con contestuale incasso delle somme. La partecipazione è stata ceduta principalmente al fondo di investimento olandese Airbridge Equity Partners.

Travel Appeal, fondata all’interno del nostro Campus nel gennaio del 2014 da Mirko Lalli, è un'iniziativa B2B che mette a disposizione di singole strutture, destinazioni turistiche, gruppi, catene, consorzi e territori, uno strumento di intelligenza artificiale proprietario in grado di raccogliere, analizzare e interpretare in tempo reale commenti e recensioni online, fornendo consigli utili per migliorare la propria reputazione digitale. Attualmente Travel Appeal opera in due sedi, una qui a Cà Tron e una a Firenze, e ha uno staff di 30 persone. Ha recentemente aperto una nuova sede ad Amsterdam ed entro l’anno ne inaugurerà una quarta a Londra. 

Per noi questa exit è un altro grande successo, dopo quella di gennaio 2018 che ha visto la nostra parziale uscita da Depop.