H-FARM e Diesel, nuova esperienza retail

Diesel è da sempre un brand sinonimo di avanguardia, che fa dell’innovazione un vero e proprio tratto distintivo: iniziando dalla boutique milanese di Piazza San Babila, l’azienda presenta il nuovo modello di digital retail realizzato in collaborazione con il team di H-FARM Industry.

Il modo in cui il consumatore interagisce con il punto vendita e i prodotti è totalmente rivoluzionato, grazie alla componente digitale e all’utilizzo di tecnologie capaci di esaltare la filosofia di Diesel, arricchendola di contenuti interattivi che coinvolgono di più i clienti, migliorano il servizio e rendono più efficaci le vendite attraverso l’analisi dei dati raccolti. All’ingresso del negozio si trova la digital concierge, un’interfaccia interattiva su schermi touch che dà il benvenuto ai clienti, fornisce informazioni su promozioni ed eventi in corso e aiuta i clienti ad orientarsi nel punto vendita. Tavoli interattivi riconoscono autonomamente i capi e camerini intelligenti danno suggerimenti e indicazioni sui capi scelti.

Lo store di San Babila è il più grande negozio di Diesel al mondo: sviluppato su una superficie di quasi 900 metri quadri rappresenta un laboratorio di digitalizzazione per il brand, attraverso cui sperimentare gli effetti del digitale sul retail. Le soluzioni sviluppate da H-FARM Industry sono altamente scalabili e facilmente replicabili, in modo da poter applicare il piano digitale alle altre boutique di Diesel nel mondo se il test di Milano darà esiti positivi.